Società Cerulea

La gilda dei ladri ufficiale di Korvosa, opera legalmente un racket di protezione per i mercanti e i nobili della città. Ogni mese, i “raccoglitori” in uniforme blu visitano tutti i possibili clienti chiedendo gentilmente quanto dovuto. Coloro che pagano, sono al riparo da possibili azioni della società e dei suoi affiliati, mentre chi rifiuta di pagare è esposto a furti e rapine. L’importo del pizzo è basato su una complicata formula che varia da attività ad attività, passando da ridicolarmente basso a impossibilmente alto.

La Guardia Korvosiana tollera i ladri della gilda, considerandoli inevitabili per regolare i crimini in città. Questa pratica ebbe inizio due secoli fa, e la Società Cerulea è solo l’ultima incarnazione della gilda. La Società ripaga la generosità della Guardia conferendo parte dei suoi introiti nelle casse cittadine ed eliminando ogni affiliato che supera la linea di demarcazione stabilita.

Ufficialmente, la Società Cerulea lascia la gran parte del business a una lunga lista di bande affiliate, che pagano un tributo annuale per la loro associazione.

Anche se al di fuori di quanto concessole dalla legge, si dice che la gilda abbia anche il controllo del traffico di droghe e del gioco d’azzardo in città.

Membri della gilda:

Capogilda Boule: Il leader della gilda, raramente si mostra in pubblico.

Società Cerulea

Bless of the Crimson Thursday Omaster