Distretto Grigio

Spiaggia_Orientale_e_Distretto_Grigio.jpg

Il più piccolo distretto cittadino, è il cimitero di Korvosa.
Recintato con alte mura, è pattugliato attentamente dai sacerdoti di Pharasma che hanno la loro base nella grande cattedrale al centro del distretto.

Nonostante gli sforzi della chiesa di Pharasma, il Distretto Grigio e, soprattutto, i suoi sotterranei, possono essere un posto molto pericoloso, specialmente di notte.

Il distretto Grigio è suddiviso in quattro piccoli quartieri: Quartiere D’Oro, Quartiere dell’Uomo Comune, Quartiere del Vasaio e Quartiere dei sepolcri. I costi di sepoltura variano da 1 moneta di rame per un interramento nel quartiere del Vasaio alle 1500 monete d’oro per una tomba nel Quartiere D’Oro.

Le uniche creature viventi che abitano il distretto, sono coloro che appartengono al credo di Pharasma e che vivono dentro il tempio.

Quartiere dei Sepolcri:

G1. Grande Cattedrale di Pharasma: Baracche, tempio e residenza del vescovo. Attuale vescovo è una donna di nome Keppira d’Bear.

G2. Grande tomba del regno: Una grande cripta che ospita i Regnanti e i Siniscalchi della città. Guardata 24 ore su 24 da due Guardie Korvosiane e due marines della Compagnia Fosca.

Quartiere del Vasaio:
Luogo di sepoltura in fossa comune, per i popolani più poveri, molto economico.

Quartiere dell’Uomo Comune:
Luogo di sepoltura per i cittadini di Korvosa.

Quartiere D’Oro
Luogo di sepoltura per nobili e ricchi della città.

Torna a: Luoghi di Korvosa

Distretto Grigio

Bless of the Crimson Thursday Omaster